Facciamo massa

Dal Cinema America ai braccianti di Foggia dobbiamo unirci per respingere odio e violenze fasciste e razziste. Lo facciamo rileggendo Carlo Levi: le parole sono pietre