Due Italie: una che spera, una che sfascia

A Palazzo Montecitorio il discorso del presidente del Consiglio Conte, in piazza chi fa i saluti romani. Condividiamo un articolo di Lorenzo Tosa, autore del blog Generazioneantigone.it

La democrazia e il suo tempo

Rousseau o non Rousseau, la verità è che se vogliamo la democrazia dobbiamo avere la forza di rivendicare il nostro tempo e di liberare le nostre vite dal ricatto della precarietà. Perché la democrazia è un meccanismo complesso che richiede tempo per incontrarsi, conoscersi, confrontarsi, capirsi, superare le differenze, raggiungere una sintesi. Una riflessione di Luca Cioffi