Fabrizio Greco, morto in FCA, è l’ultimo disperato grido d’allarme. Si sciopera. Vogliamo sicurezza sul lavoro

Fabrizio Greco non aveva nemmeno 40 anni. Ha perso la vita ieri notte poco dopo le 3, schiacciato da uno stampo alle presse dello stabilimento FCA di Cassino. Vogliamo sicurezza sul lavoro – gridano i compagni in sciopero. L’ultima denuncia da parte dei rappresentanti sindacali solo una settimana fa.

Andavo a 100 all’ora

ll 15 maggio del 1939 si inaugurava lo stabilimento Fiat di Mirafiori. Da allora molte cose non sono le stesse, perché le fabbriche sono organismi vivi che cambiano un po’ ogni giorno. Per raccontare un pezzetto di questa storia abbiamo chiesto a Nina Leone, delegata sindacale della Fiom, di aprire il suo album dei ricordi.