L’Europa di domani

Al Congresso della Confederazione europea dei sindacati, l’intervento di Maurizio Landini, segretario generale della Cgil. Per un’Europa unita, sociale e democratica occorre rimettere al centro il lavoro, cambiare e riformare l’Unione: il punto è cosa facciamo assieme per i nostri figli e per quelli che verranno domani