Cultura e formazione fanno la pensione

C'è un progetto della Cgil finalizzato a promuovere un Piano nazionale di contrasto alla povertà educativa, indispensabile per arginare l’impoverimento del nostro Paese, soprattutto sotto il profilo della conoscenza. Quanto sia centrale affrontare in modo sistematico e risolutivo la povertà educativa è emersa anche nell’iniziativa #RivoltiAlFuturo sul futuro previdenziale dei giovani. Scrive Anna Teselli della Cgil Nazionale.

Roulette russa

Delle relazioni pericolose tra il governo e la Russia hanno scritto in molti, tanti hanno anche denunciato le ingerenze russe per impedire agli addetti della raffineria di Priolo di protestare contro la Lukoil. Le lettere del Viminale. L'ordinanza del prefetto. Ma quella di Siracusa è anche e soprattutto una storia di lavoro e di lavoratori in appalto. Ve la raccontiamo noi.

Riprendiamoci il nostro tempo

Luca Cioffi è uno dei dirigenti sindacali più giovani della nostra organizzazione. Ricopre la carica di segretario organizzativo alla Camera del lavoro di Avellino. Vogliamo condividere una sua riflessione sul tempo che passa. Tempo che per noi non sembra mai essere quello giusto. Sempre troppo giovani perché non sembra mai arrivare il momento delle certezze lavorative ed affettive. Una generazione di perenni immaturi, come se fosse l'età la colpa che ci portiamo incollata addosso.

Rivolti al futuro

Pensioni più giuste, quando sarà il momento, per le giovani generazioni. E' l'obiettivo della nuova campagna nazionale sulla previdenza lanciata dalla Cgil. Se non supereremo la Legge Fornero, saremo costretti a lavorare fin oltre i 70 anni per un assegno da fame. Ezio Cigna, responsabile Previdenza di di Corso d’Italia. L’art. 38 della nostra Costituzione … Continua a leggere Rivolti al futuro

Ciao Maestro

Andrea Camilleri se ne va cieco e sognatore. Ci lascia tanto, ci lascia soprattutto un'eredità politica e morale. Fino all'ultimo, finché ha potuto ha ripetuto che il futuro è nelle nostre mani e che per i suoi figli, i suoi nipoti, i suoi pronipoti avrebbe continuato a sperare e lottare. Ai ragazzi diceva ricordate il Discorso di Pericle, indimenticabile lezione democratica. Maestro, raccogliamo il tuo testimone

Ragazzi sfortunati

Questa sera a Cerveteri Jovanotti si esibirà nel Jova Beach Party. Musica allegra e piedi nella sabbia per una delle tante tappe del suo tour estivo. Un viaggio lungo le spiagge italiane che promette di fare del rispetto dell’ambiente una delle sue bandiere. Ma come? Grazie al lavoro (non retribuito) di volontari arruolati per tenere puliti gli spazi dalle 8 mattino fino a fine concerto. 16 ore in cambio di un accesso gratuito, qualche gadget e i pasti.

Li chiamano Jeeg Robot

E invece sono lavoratori Amazon. A 48 ore dal fatidico Prime Day, il conto alla rovescia è già iniziato. Le tastiere sono già bollenti in cerca delle super offerte. I ritardatari degli acquisti estivi cercano ombrelloni, sedie da esterno, costumi da bagno, i fan della tecnologia spulciano tra tablet, pc, smartphone di ultima generazione e intraprendenti e chiacchieroni sistemi di domotica. Se siete lì pronti a digitare il vostro “procedi all’acquisto”, fermatevi a leggere questo articolo perché vi racconteremo cosa succederà dopo quel clic.