Ennesimo disastro. A Barcellona Pozzo di Gotto l’inferno e cinque morti sul lavoro

Cinque morti, tre feriti in gravi condizioni. È il bilancio dell’esplosione in una fabbrica di fuochi d’artificio nel messinese.

È accaduto attorno alle 17 di questo mercoledì 20 novembre. Tra le vittime due operai di una ditta esterna, un dipendente dell’azienda pirotecnica e la moglie del titolare. I feriti sono stati ricoverati nel reparto grandi ustionati degli ospedali di Palermo e Catania.

Secondo una prima ricostruzione la ditta esterna stava effettuando lavori di messa in sicurezza della fabbrica e durante il posizionamento di alcuni cancelli delle scintille di una saldatura sarebbero arrivate su un casotto che custodiva i fuochi provocando una reazione a catena.

Nella stessa fabbrica un incidente simile, ma senza vittime, una ventina di anni fa.

Notizia in aggiornamento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...