Bandiere ammainate

La piazza del Papeete è sgonfia come la boria dell’ex vice premier Matteo Salvini. E invece la piazza virtuale è piena di ironia. Liberata dal peso della Bestia che per quattordici mesi aveva ammorbato la rete.

Sventolano sì i tricolori, i palloncini verdi, bianchi e rossi, ancora si avverte il morso aspro del veleno. Ma su twitter si torna a ridere.

Per noi vince Rollingstone Italia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...