La bestia in noi

Una poesia di Soumaila Diawara, di the BlackPost, che parla alle nostre coscienze. Ieri il Senato ha trasformato in legge il decreto sicurezza bis: contro “la bestia che è in noi” non smetteremo mai di lottare.

Il mare è vuoto.
Non ci sono più barconi. Semmai, tanti corpi in più.
Basta puntare il binocolo sul niente.
Il nero colpevole è affondato, o in carcere sull’altra sponda.
Potete girarvi, e vedere, pur senza occhiali.

L’Italia è in alto mare e affonda.
E questa volta, siamo tutti sulla stessa barca.
La demografia scende, il Pil anche, e i giovani abbandonano la nave.
Non ci sono più barconi sul mare.
Siamo noi ad essere in balia di onde balorde.
Ogni riferimento è pura casualità.

“Salvini ha ragione”.
Non mi ribolle più il sangue quando sento questa frase.
Non mi importa nemmeno più sapere su cosa abbia ragione:
Se tutti i neri sono delinquenti.
Se tutto il Sud deve bruciare.
Se le donne devono fare le mogli
Se gli omosessuali devono emigrare.
Non mi interessa più.
Trovo sia di una grande viltà.
Penso sia la risposta di chi non ha argomenti.
È priva di consistenza e di coscienza.

La forza, quella vera, si dimostra con la compassione e l’equità, non nel piegare la schiena dei più deboli.

“Salvini ha ragione”. Così dicono e si fanno forza, sulla pelle dei più disadattati. Una ragione senza vere ragioni, che nasce dalla parte oscura dell’Uomo, che è parte della bestia in noi.

Non c’è gloria nel privare gli altri, ancor di meno nell’ucciderli o costringerli.
Ci sono ragioni che diventano pallottole, e ci sono vittime che derivano da quelle ragioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...