Siamo tutti bastardi

Ragazzi, gli alieni ci hanno invaso. Avevo letto la notizia ieri pomeriggio, ma non volevo crederci. E invece è proprio così: precipitandomi in edicola questa mattina ho scoperto che l’invasione degli ultracorpi è iniziata. Da l’Unità. Scrive Ciro Randazzo, il futuro è

Maurizio Belpietro ha firmato il numero speciale de l’Unità, quello pensato per non far decadere la testata.

M-A-U-R-I-Z-I-O  B-E-L-P-I-E-T-R-O.

Ve la ricordate la linea dei numeri? Quella che insegnano a scuola quando si inizia a fare di conto? Bene, seguitemi: tirate questa linea su un quaderno, disegnatela più lunga possibile. Fatto?

Ora scrivete M-A-U-R-I-Z-I-O  B-E-L-P-I-E-T-R-O al punto più a destra della linea. Fatto?

E adesso rileggete insieme a me l’elenco di alcune delle testate che ha diretto: La Verità, Panorama, il Giornale, Libero. Uh … dimenticavo la tv: vi sarete mica persi una puntata della trasmissione Dalla vostra parte? O una delle sue innumerevoli sbraitanti ospitate? Avete riletto? Ripensato? Ricordato? Fatto?

E va bene, magari nelle ultime ore M-A-U-R-I-Z-I-O  B-E-L-P-I-E-T-R-O  avrà cambiato idea, si sarà riposizionato … mia nonna lo dice sempre che solo gli sciocchi non cambiano opinione. Chissà, forse dall’alto dei cieli sovranisti qualcuno l’avrà illuminato.

Fermi, fermi. M’è caduto inavvertitamente l’occhio su un lungo elenco di procedimenti giudiziari e disciplinari a carico di M-A-U-R-I-Z-I-O  B-E-L-P-I-E-T-R-O, l’altro suo curriculum.

Scorro veloce fino ad arrivare all’anno 2015. Ecco me lo ricordo, pensate! Il 13 novembre, all’indomani della strage del Bataclan, M-A-U-R-I-Z-I-O B-E-L-P-I-E-T-R-O titola in prima pagina “Bastardi islamici”, viene denunciato. Lo assolvono due anni dopo “perché il fatto non sussiste”. Oh se per me l’offesa sussiste! Come sussiste che persino secondo l’Ordine dei giornalisti abbia diffuso odio etnico nei confronti dei rom (anno domini 2017).

Prima pagina del quotidiano Libero – 13 novembre 2015 – Direttore Maurizio Belpietro

Fatto tutto? O forse non avete ancora messo a fuoco gli ultracorpi che sotto mentite spoglie sono sbarcati in edicola oggi?

Va bene, un altro aiuto:  torniamo alla linea dei numeri. Se riuscite, cercate di collocare A-N-T-O-N-I-O   G-R-A-M-S-C-I  su quella linea. Gramsci sì, Gramsci nostro, quello che l’Unità la fondò e la pensò. Sì, lui quello che, 82 anni fa, morì in un carcere dove l’avevano sbattuto i fascisti.

Quando A-N-T-O-N-I-O  G-R-A-M-S-C-I, nel 1923, propose al Comitato esecutivo del Partito Comunista di pubblicare L’Unità. Quotidiano degli operai e dei contadini scrisse: “Il giornale non dovrà avere alcuna indicazione di partito. Dovrà essere un giornale di SINISTRA. Io propongo come titolo l’Unità puro e semplice che sarà un significato per gli operai e avrà un significato più generale.”

Allora questa linea? Siete riusciti a inserire Gramsci?

Io, sinceramente, no. Non ci riesco.

M-A-U-R-I-Z-I-O  B-E-L-P-I-E-T-R-O, il magnanimo, sulla prima del quotidiano La Verità spiega che con la sua firma oggi permette al quotidiano comunista di salvare la testata, tornando in edicola per un giorno. E aggiunge che lui combatte le idee non le censura.

Ma dico. Davvero non esisteva un’alternativa? Anche un gesto simbolico dell’editore? Magari farlo firmare questo numero a uno dei tanti giornalisti precari che permettono ai giornali di andare in stampa quotidianamente, o a uno dei tanti giornalisti che mettono a rischio la vita pur di raccontarla la verità quella vera? O a uno dei cassintegrati de l’Unità, quella storica, quella che non dimenticheremo mai? Direttore per un giorno ma con orgoglio e con onore.

Perché me la prendo tanto? Perché oggi mi sento bastardo. Anzi scusate, oggi noi tutti, i ragazzi e le ragazze de il futuro è, siamo bastardi.

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...